Connect with us

Calcio

Bari da record: la difesa è la migliore della Serie D. Floriano e Simeri inseguono un primato di oltre 60 anni fa

Sono sempre più importanti i numeri fatti registrare dal Bari nel campionato di Serie D. Il distacco dalla seconda classificata ad 8 giornate dalla fine resta cospicuo. Salvo sorprese, per la Serie Cormai si tratta di un vero e proprio conto alla rovescia.

E se la città conta i giorni, vanno presi in considerazione anche i numeri della squadra guidata da Cornacchini. I biancorossi, che hanno raccolto 62 punti sul campo, vantano la miglior difesa di tutta la Serie D con appena 15 reti subite. L’attacco, con 58 reti siglate, è invece a pari merito con quello del Cesena e secondo soltanto a quello del Matelica: i marchigiani hanno gonfiato la rete 61 volte. Vola il reparto avanzato: la coppia d’attacco Floriano-Simeri ha collezionato complessivamente 22 reti. E’ nel mirino il record del 1953/54, penultima stagione di IV Serie: Gamberini e Filiput non andarono oltre quota 31.

Persistono le differenze di rendimento rispetto all’andata: 23 punti raccolti, 21 gol fatti 3 subiti nelle prime 9 giornate, nel ritorno i punti sono 19, con 21 gol fatti ma 8 subiti. Nell’anno solare 2019, infine, galletti recuperano il primato in classifica assieme al Portici, ma potrebbero essere raggiunti o scavalcati da una tra Acireale e Turris nel recupero in programma il 10 marzo.

Tuttocalciopuglia

Advertisement

Altre notizie in Calcio