Connect with us

Calcio

Ag. Neglia a TuttoBari: “Esordio al San Nicola da sogno. Il Bari lo ha voluto a tutti i costi…”

Samuele Neglia è stato, insieme a Roberto Floriano, il grande protagonista dell’esordio dei biancorossi al San Nicola. Con la Sancataldese è arrivata una prestazione super dell’ex Siena, autore dei primi due gol del Bari nell’Astronave. Per parlare di questo e non solo, la nostra redazione ha intervistato l’agente Giovanni Delle Vedove: “Meglio di così non poteva iniziare. Qualsiasi attaccante sogna di esordire davanti al proprio pubblico con una doppietta. Ha realizzato due reti di pregevole fattura. L’ho sentito dopo la partita e ho condiviso con lui questa gioia”. Dalla possibile B col Siena alla D con la SSC Bari: “E’ entusiasta di aver intrapreso questa nuova avventura. Era richiesto anche in B ma scendendo in D, ha sposato il progetto di una squadra che non merita assolutamente questa serie. La categoria è importante ma sentirsi calciatori di un certo livello credo lo sia ancor di più. Ieri al San Nicola c’erano 12mila persone e sono certo che aumenteranno nelle prossime partite”.

Cornacchini-Neglia: un rapporto speciale, racconta Delle Vedove: “Samuele conosce bene il mister. Con lui a Viterbo, due anni fa segnò quattordici gol. A volte nella vita fare due passi indietro significa farne due in avanti. La trattativa è nata molto semplicemente: il Siena voleva trattenerlo ma l’allenatore e la società lo hanno voluto a tutti i costi”.

Bari favorita numero uno per la vittoria del girone I? “La D è complessa ma credo che solo il Bari possa perdere questo campionato. Se fanno quello che sanno fare, ritengo non ci sia partita. Ci sono diversi elementi che hanno vinto questo torneo negli ultimi anni e soprattutto gente di categoria di categoria superiore. In attacco – spiega l’agente di Neglia –  c’è tanta qualità, potrebbe giocare chiunque. Dietro a tutto questo, c’è Pompilio che ha svolto un grandissimo lavoro. Non è così semplice prendere certi calciatori e costruire una squadra così forte in poco tempo”.

TUTTOBARI.COM

Advertisement

Altre notizie in Calcio